Informativa privacy

1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO E DATA PROTECTION OFFICER

La presente informativa è resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR” o “Regolamento”) al fine di informare gli utenti circa il trattamento dei dati personali effettuato nel contesto della navigazione sul sito/blog web privato di Musto Michele Giulio situato sulla URL: https://michele-musto.it/ (di seguito, il “Sito”).
La informiamo che i Suoi dati personali saranno trattati nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali (Regolamento UE 2016/679, “GDPR” e D. Lgs. 196/2003 e ss.mm.ii., “Codice Privacy”) da Musto Michele Giulio in qualità di Titolare del trattamento dei dati (di seguito il “Titolare”).
Il titolare ha designato il Data Protection Officer Michele Giulio Musto (di seguito “DPO”) contattabile alla seguente casella di posta: posta@michele-musto.it

2. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Mediante la navigazione sul Sito, la lista non tratterà i Suoi dati personali salvo che per l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni La invitiamo a consultare la Cookie Policy.

3. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

La informiamo che Lei ha il diritto di esercitare in qualunque momento i diritti riconosciuti dalla normativa, ai sensi degli artt. 15-22 del GDPR.
In particolare, in qualità di interessato, Lei ha diritto di richiedere e ottenere:
a. la conferma che sia o meno in corso un trattamento di Suoi dati personali e l’accesso ai dati e alle seguenti informazioni: finalità di trattamento, categorie di dati personali, destinatari e/o categorie di destinatari, periodo di conservazione;
b. la rettifica dei dati personali inesatti e/o l’integrazione di quelli incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa;
c. la cancellazione, nei casi previsti dal GDPR;
d. la limitazione al trattamento nelle ipotesi previste dalla normativa privacy vigente;
e. la portabilità dei dati ed in particolare la possibilità di richiedere la trasmissione diretta dei Suoi dati personali trattati a un altro Titolare del trattamento;
f. la revoca del consenso eventualmente prestato, senza pregiudicare la liceità del trattamento basato sul consenso prima della revoca;
g. l’opposizione, in qualsiasi momento, al trattamento, ai sensi dell’art. 21 del GDPR.
Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, Lei ha inoltre il diritto di proporre reclamo (art. 77 GDPR) al Garante Privacy secondo le modalità indicate sul sito internet dell’autorità di controllo accessibile all’indirizzo: www.garanteprivacy.it, qualora ritenga che il trattamento che la riguarda violi la disciplina vigente in materia di protezione dei dati personali.

Per esercitare tutti i diritti sopra indicati può rivolgersi, per iscritto, al Titolare ovvero al DPO ai recapiti sopraindicati.

Ultimo aggiornamento: aprile 2024